Andrea TobanelliAssicurazioni, Finanza, Digital Marketing

Assicurazione Viaggio per Malattie Preesistenti

Prodotti Selezionati (Assicurazioni viaggio malattie preesistenti)

Globy Rosso Plus di Allianz

Età massima per la sottoscrizione: nessun limite
Durata massima viaggio: 35 giorni
Malattie preesistenti: si

Il miglior prodotto per viaggiare all’estero, con copertura delle patologie preesistenti o croniche in fase non acuta.
Assistenza completa, spese mediche, protezione per quarantena/isolamento in viaggio.


ima platino

IMA Assistance Platino

Età massima per la sottoscrizione: 74 anni
Durata massima viaggio: 100 giorni
Malattie preesistenti: si

Altro valido prodotto con copertura delle patologie preesistenti, per viaggi di durata maggiore


Chi sono

Mi chiamo Andrea Tobanelli e sono un consulente assicurativo, regolarmente iscritto al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi (RUI) con n. B000542111. Studio e lavoro ogni giorno per fornire le migliori soluzioni per assicurarsi, spendere il giusto per avere il meglio.

Ho selezionato i migliori prodotti in grado di coprire in viaggio chi ha patologie pregresse.
Puoi avere maggiori informazioni o un preventivo:

  • Selezionando uno dei prodotti elencati di seguito
  • Scrivendo una email: andrea@andreatobanelli.com*
  • su whatsapp: 392 249 6806*
    *specifica sempre che necessiti di un prodotto che copra le patologie pregresse!

Cosa sono le malattie pregresse

Tra le questioni più ricorrenti quando faccio consulenza assicurativa a proposito di viaggi, c’è il tema “malattie preesistenti“.

Le “comuni” polizze mediche di viaggio, quelle che troviamo facilmente online per intenderci, difficilmente prevedono la copertura di malattie e condizioni pregresse, ovvero già esistenti (diagnosticate) al momento della stipula.

Quando, in tema di assicurazione viaggio, si parla di malattie pregresse o preesistenti (chiamatele come preferite), si fa riferimento a una situazione patologica cronica/recidivante, diagnosticata antecedentemente la data di sottoscrizione della Polizza.
Faccio un esempio per chiarire: se un cliente soffre di cardiopatia, questa viene considerata una condizione preesistente/cronica che può portare ad una emergenza in viaggio (es. infarto): in questo caso le polizze “comuni” non forniscono assistenza.

Anche una semplice “pressione alta” (ovviamente diagnosticata e presente nel vostro storico medico) può essere motivo di non copertura se il sinistro risulterà essere connesso a questa condizione. Ovviamente questo significa che se avete un incidente assolutamente non connesso sarete comunque coperti.
Occorre però anche rilevare che se si soffre di alcune patologie come AIDS, disturbi mentali, … potreste essere considerati non assicurabili: per questo è di fondamentale importanza consultare in modo attento il fascicolo informativo del prodotto che si vuole acquistare.

Ricordo che la copertura di “malattie preesistenti” fa comunque riferimento ad emergenze in viaggio non immaginabili al momento della partenza!

Quali sono le assicurazioni che coprono le malattie preesistenti?

Ad oggi mi sento di consigliare in assoluto la Globy Rosso: sono diventato partner Allianz proprio perché credo fermamente in questo prodotto che per l’appunto non presenta tra le esclusioni le “malattie preesistenti”.
In ogni caso è bene leggersi tutte le esclusioni: oggi, mentre scrivo, tra le altre troverete che in ogni caso la polizza esclude “malattie psichiche, HIV, AIDS e malattie sessualmente trasmissibili. Escluse anche “patologie in fase acuta” e ogni viaggio intrapreso contro il parere del medico.

Per tutte le altre esclusioni è indispensabile leggersi il Documento Informativo Precontrattuale (ex fascicolo informativo) che contiene tutte le condizioni.

Per capire se una qualunque polizza copre le malattie pregresse è bene concentrarsi sulle esclusioni che sono sia generiche, cioè applicabili a tutte le sezioni di polizza, sia specifiche per sezione. Ripeto, nel fascicolo informativo c’è tutto.

assicurazione malattie preesistenti

Quanto è importante una polizza viaggio che copre anche le malattie pregresse

Il prodotto di assicurazione viaggio è uno dei più sottovalutati nel mercato italiano: viaggiare all’estero, anche in Unione Europea, senza un buon prodotto di assicurazione viaggio è una scelta davvero poco intelligente.

Prima cosa per una questione di assistenza, avete idea di quanto costa un rimpatrio d’emergenza anche da un paese “vicino”? Poi avere assistenza significa poter sempre far riferimento ad una centrale operativa attiva in ogni istante del vostro viaggio. Basta leggere cosa è compreso nella sezione “assistenza” per rendersi conto che vengono prestati tanti servizi utili.

Poi ci sono ovviamente le spese mediche: in Europa spaventano meno ma non dovete affatto credere che ovunque andrete le spese saranno nulle in caso di emergenza (ad esempio in francia può esserci il pagamento di un ticket del 20% su ogni prestazione).
Discorso ben diverso quando si viaggia fuori dall’Europa, andare in USA, Canada, Cina, Thailandia, Giappone ecc.. senza assicurazione medica è una scelta rischiosissima, soprattutto se si hanno delle patologie croniche.

Il mio consiglio è di assicurarvi qualunque sia la vostra destinazione, sia che abbiate malattie pregresse, sia che non le abbiate.

Quanto costa un’assicurazione viaggio che include malattie preesistenti?

Le polizze viaggio non sono certamente la spesa più rilevante: con 85-95€ vi assicurate per 7 giorni negli USA (destinazione più costosa) o con 35-40€ in Europa, comprendendo anche la copertura di malattie preesistenti sia per assistenza che per spese mediche. Con queste ultime escluse la polizza costa ovviamente meno.
Quindi un prodotto di assicurazione viaggio è sicuramente economico e proprio per questo ha davvero poco senso risparmiare in questo ambito.

Naturalmente i prezzi sono assolutamente indicativi e validi mentre scrivo, per avere un’idea precisa dovrete farvi fare un preventivo.

Come fare un’assicurazione viaggio malattie pregresse

Ci sono due alternative per stipulare un’assicurazione viaggio Globy Rosso: autonomamente online pagando con carta di credito o ricaricabile o paypal, oppure tramite bonifico e io mi occupo dell’emissione del prodotto assicurativo.
Trovi tutte le info qui 

Assicurazione viaggio malattie preesistenti quanto rimborsa

Mentre scrivo la Globy Rosso ha un massimale per le spese ospedaliere e chirurgiche illimitato per USA e Canada, 200.000 resto del mondo e Europa, 10.500€ Italia. Se si è dagli 80 anni in su il premio resta lo stesso ma cambiano i massimali: 300.000€ USA e Canada, 150.000 resto del mondo e Europa, 10.500€ Italia.
Previo avviso della centrale emergenze è previsto il pagamento diretto in caso di ricovero.

Assicurazioni viaggio malattie preesistenti quale scegliere

Io non ho dubbi, dopo attente valutazioni ho selezionato la Globy Rosso. Trovi tutte le info qui 


Qual è la migliore assicurazione viaggio che copre anche le malattie preesistenti?

Come già anticipato, ho studiato a fondo il mercato delle polizze viaggio digitali in Italia e reputo la Globy Rosso (Plus) di Allianz, la migliore soluzione disponibile.
Può essere richiesto un preventivo direttamente online.

Cosa copre la Globy Rosso Plus di Allianz

La polizza ha due sezioni principali più altre garanzie aggiuntive particolarmente utili.

Assistenza in viaggio

La sezione assistenza è il cuore della polizza, comprende diverse garanzie fondamentali e alla base c’è la centrale emergenze che può essere raggiunta telefonicamente ed è attica h24, 7 giorni su 7 (si tratta di un numero italiano quindi raccomando di organizzarsi in modo da poter chiamare in viaggio).

Tra le principali copertura troviamo:

  • teleconsulto/video consulto medico
  • invio di un medico / ambulanza
  • segnalazione di un medico specialista all’estero
  • trasporto sanitario
  • rimpatrio sanitario
  • viaggio di un familiare in caso di ricovero
  • reperimento ed invio di medicinali urgenti all’estero
  • interprete a disposizione e traduzione cartella clinica
  • anticipo di denaro
  • rientro anticipato
  • spese di ricerca e soccorso

Spese mediche

L’altra garanzia fondamentale all’estero è naturalmente quella delle spese mediche, coperte anche per patologie pregresse e per covid-19

Pagamento diretto spese mediche per Assicurati di età inferiore a 80 anni: 10.500€ in Italia, 200.000€ nel mondo, illimitato per USA e Canada.
Pagamento diretto spese mediche per Assicurati età da 80 anni: 10.500€ in Italia, 200.000€ nel mondo, 300.000€ per USA e Canada.

Spese mediche in caso di covid-19: 10.500€ in Italia, 200.000€ nel mondo, 300.000€ per USA e Canada.

Nessuna franchigia

Altre garanzie della Globy Rosso

Assistenza al parente a casa e all’abitazione: con prestazioni come consulenze mediche, invio di un medico, invio di un fabbro, invio elettricista, …

Assistenza Auto e Moto in caso di guasto od incidente all’auto o alla moto utilizzati per raggiungere illuogo di inizio del viaggio o del soggiorno

Protezione del bagaglio e protezione dello smartphone


Ricordo che queste informazioni sono di natura puramente indicativa, per conoscere tutte le condizioni occorre leggere con attenzione il set informativo precontrattuale che vi viene sempre consegnato in caso di richiesta preventivo.

Andrea Tobanelli

Cosa pensi della nostra consulenza gratuita?