Andrea TobanelliAssicurazioni, Finanza, Digital Marketing
Assicurazione viaggi e coronavirus: le polizze viaggio in caso di covid-19

Assicurazione viaggi e coronavirus: le polizze viaggio in caso di covid-19

assicurazione viaggi coronavirus

Il settore del turismo è stato letteralmente travolto dalla crisi innescata dal nuovo coronavirus (sars-cov2), la chiusura di tante frontiere e il propagarsi della pandemia a livello globale hanno di fatto bloccato il turismo.

Non siamo usciti dalla pandemia ma questo non significa che i viaggi di piacere siano preclusi al 100%: potremmo dover rivedere la nostra destinazione, il tipo di viaggio o la durata ma qualcosa si può tranquillamente fare.
Chi parte per lavoro / studio ha meno scelta e non deve mai dimenticare di partire con una buona polizza viaggio.
Gli intermediari e le compagnie stanno riorganizzando e definendo i loro prodotti, cercando di adattarli alla situazione contingente; il mio auspicio è che nel giro di qualche mese non sarà più rilevante cercare un prodotto assicurativo che ti copra anche in caso di contagio da sars-cov2.

Sono ormai un esperto di prodotti di assicurazione viaggio e analizzo continuamente il vasto mercato online.

Vorrei fare una precisazione. Dopo i mesi di lockdown e tutta l’informazione che è concentrata da mesi quasi esclusivamente su questo argomento si rischia di finire a pensare che l’unica cosa che possa accadere in giro è quella di prendersi il covid-19. Purtroppo non c’è solo questo e la polizza viaggio è un prodotto sempre fondamentale, non solo per il sars-cov2

Quali sono le migliori assicurazioni viaggio per il coronavirus?

Partiamo da tre presupposti fondamentali:

  1. non conosco prodotti che coprono esplicitamente in caso di infezione da sars-cov2 ma vi mostrerò i prodotti che non escludono dalla copertura pandemie ed epidemie (trattandosi di polizze all risk, questo non è poco)
  2. ricordo che le polizze viaggio coprono solo in caso di emergenze e mai visite di controllo, test e ogni altra prestazione che non sia strettamente emergenziale. Questo per dire che non potrete andare a farvi autonomamente un test del covid a spese della compagnia.
  3. restano comunque esclusi dalla copertura i viaggi verso quei paesi che sono sconsigliati dalla farnesina

Polizze annullamento viaggio e coronavirus

Se il vostro viaggio ha come destinazione l’Italia, consiglio di valutare senza alcun dubbio la polizza di Allianz Globy per l’Italia PLUS che comprende la garanzia annullamento anche in caso di contagio da coronavirus o per quarantena. Trovate più informazioni cliccando qui.

Le mie scelte: assicurazioni viaggio top ai tempi del sars-cov2

Frontier Assicurazioni – clicca per un preventivo con sconto!

Tutte le polizze sottoscritte dal 1 ottobre 2020 coprono anche in caso di covid-19

Si tratta di prodotti che consiglio per tutti i viaggiatori under 74 e per viaggi di massimo 180 giorni. Massimali ben studiati, prodotti solidi e assistenza in viaggio h24 dall’Italia.

Raccomando di leggere il set informativo precontrattuale prima di sottoscrivere.

Columbus Assicurazioni  – clicca per un preventivo con sconto!

Questo prodotto non ha l’esclusione epidemie e pandemie, di conseguenza copre le spese mediche d’emergenza anche in caso di covid-19. Non copre in tutti quei paesi in cui la Farnesina sconsiglia di viaggiare.

Consiglio questo prodotto a chi viaggia per più di 180 giorni (e meno di 365) ed è under 74.

Ricordo inoltre che sono sempre escluse dalla copertura le patologie preesistenti o croniche e che in caso di problematiche in viaggio va allertata tempestivamente la centrale emergenze (attiva h24). I prodotti sono sottoscritti da Collinson Group.

Raccomando di leggere il set informativo precontrattuale prima di sottoscrivere.

Allianz Globy Rosso Plus (patologie preesistenti)

Prodotto che assicura per massimo 35 giorni e senza limiti di età, la versione PLUS (sottoscrivibile solo tramite me e non autonomamente online), copre anche in caso di covid-19

Consiglio questo prodotto a chi ha più di 74 anni o ha patologie preesistenti e viaggia per max 35 giorni.

Per un preventivo senza impegno / informazioni puoi scrivermi a tobanelli.andrea@gmail.com

Allianz Globy per l’Italia – clicca per maggiori informazioni

MyCare + MyMobility in un unico prodotto specificatamente creato per i viaggi in Italia.
MyCare + MyMobility +MyTripCancellation nella versione Plus

Assistenza sanitaria 24 su 24 e spese mediche, teleconsulto/videoconsulto medico, assistenza stradale e proseguimento
del viaggio in caso di imprevisti con il mezzo di trasporto su cui si sta viaggiando.

E in inoltre: interruzione viaggio
Rimborso del pro-rata del soggiorno non usufruito a seguito di rientro anticipato,
trasporto sanitario, rientro dei familiari e dei compagni di viaggio e decesso
dell’Assicurato organizzati o autorizzati dalla Centrale Operativa.
La garanzia è valida anche in caso di quarantena in base al sospetto che l’Assicurato
o un compagno di viaggio sia stato esposto a una malattia contagiosa (inclusa
un’epidemia o una malattia pandemica, come, il Covid-19).

Qui trovate il set informativo precontrattuale

Migliore soluzione italia

In Italia le spese mediche sono a carico del SSN, quindi non è strettamente necessario avere un prodotto che copra in caso di covid-19

Il miglior prodotto Italia 2020 è
Frontier Assicurazioni – 10% di sconto

  • assistenza top
  • spese mediche
  • assistenza stradale
  • assistenza abitazione
  • molto altro

oppure Globy Allianz per l’Italia

Migliore soluzione europa

In Europa le spese mediche sono coperte grazie alla tessera TEAM (il codice fiscale), quindi non è strettamente necessario avere un prodotto che copra in caso di covid-19

Il miglior prodotto Europa 2020 è Frontier Assicurazioni – 10% di sconto

  • assistenza top
  • spese mediche
  • assistenza stradale
  • assistenza abitazione
  • rimpatrio sanitario
  • molto altro

Migliore soluzione mondo

In tutti quei paesi dove non c’è un accordo per curare gratuitamente i turisti in caso di covid-19 consiglio:

Holins Assicurazioniclicca per 10€ di sconto

A cosa serve una polizza viaggio?

Gli imprevisti capitano. Purtroppo bisogna sempre fare i conti con l’incertezza della vita e quando ci si trova lontano da casa anche banali incidenti come una frattura possono compromettere il viaggio ed essere anche molto costosi.
Pensiamo ad esempio ad una frattura dell’osso sacro (abbiamo avuto in sinistro di questo tipo recentemente):

  • se sei fuori dall’UE, ad esempio in USA pagherai uno sproposito per la visita medica in ospedale ed uno sproposito per rientrare con un volo di line barellato; parliamo di cifre a 4 zeri.
  • se sei in UE non dovresti pagare le spese sanitarie ma il rientro sarebbe comunque costosissimo.

Quindi, la polizza viaggio è sempre un prodotto fondamentale, anche quando si viaggia in Italia!

Hai dei dubbi o delle domande? Scrivimi cliccando qui

Scritto da
Andrea
Andrea Tobanelli

Cosa pensi della nostra consulenza gratuita?