frontier assicurazioni viaggio opinioni

Frontier Assicurazioni viaggio: opinioni e recensione dell’esperto

Frontier Assicurazioni viaggio è uno dei brand di assicurazione viaggio in più rapida crescita negli ultimi anni.

In questo post cercherò di fare una veloce ed esaustiva panoramica su Frontier Assicurazioni Viaggio, ma prima vorrei lasciarvi il link per il preventivo/acquisto

Sito ufficiale: Frontier Assicurazioni viaggio (sconto 16%)

Ciao, mi chiamo Andrea Tobanelli e sono un consulente assicurativo regolarmente iscritto al Registro Unico degli Intermediari (B000542111). Studio da anni il mercato delle polizze viaggio digitali.
Se hai bisogno di aiuto puoi scrivermi una email andrea@andreatobanelli.com o un messaggio whatsapp 3922496806

Frontier Assicurazioni Viaggio è il brand di Frontier Italia, una società di intermediazione che ha sede operativa e legale nel nostro paese e che fa rifermento a Insurance Travel Srl, altra istituzione in ambito assicurativo.
I loro indirizzi sono:

Frontier Italia, via Ludovico Ariosto 5, 06034 Foligno (PG) – IVASS: E000628783
Insurance Travel Srl, corso Regina Margherita, 29, 10124 Torino (TO) – IVASS: A000012924

I prodotti proposti da Frontier Assicurazioni sono attualmente sottoscritti da IMA Assistance Italia SPA, società italiana facente parte del grande gruppo Inter Mutuelles Assistance (Francia).

Nome società: Frontier Italia
Paese: Italia
Sottoscrittore: : IMA Italia Assistance SPA

Sito Ufficiale: Frontier Assicurazioni (sconto 15%)

Frontier Assicurazioni è affidabile?

Sono uno dei soci fondatori di Frontier e il nostro obiettivo è sempre stato quello di proporre al mercato un prodotto di qualità sottoscritto da una compagnia assicurativa affidabile.

Frontier Assicurazioni è una start-up di assicurazione digitale, un brand giovane ma già molto forte, che vanta la partnership con una realtà che ha decenni di esperienza nel settore (Insurance Travel).
Il suo sottoscrittore è un grande gruppo assicurativo di caratura internazionale, specializzato da tempo nel comparto delle assicurazioni viaggio.

Quindi, Frontier Assicurazioni è sicuramente affidabile e i suoi prodotti sono di qualità.

Il vantaggio degli intermediari assicurativi come Frontier, rispetto alla proposta diretta delle compagnie assicurative è che i primi possono scegliere il sottoscrittore che preferiscono. Frontier chiede costantemente miglioramenti lato prodotto, valuta come opera la compagnia assicurativa in un costante processo di perfezionamento.

Oggi IMA Italia Assistance è una realtà seria e competitiva, con un tasso di reclami (al 2022) tra i più bassi del mercato.

Frontier propone un’assistenza al cliente seria e puntuale, prodotti ben strutturati e prezzi assolutamente competitivi.

Frontier è Italia

Si, perché a differenza di molti competitor, Frontier è totalmente localizzata in Italia. Non solo la società di intermediazione assicurativa ma anche il sottoscrittore che poi si occupa di gestire e liquidare i sinistri.
Questo è un grande vantaggio per gli Italiani che si assicurano, sempre meglio evitare società straniere!
Frontier paga le tasse in Italia ed è sotto il diretto controllo dell’IVASS.

Come si acquista una polizza Frontier?

Per sottoscrivere una polizza viaggio Frontier bastano 5 minuti, pochi dati e una carta abilitata agli acquisti online (sia di credito che prepagata).

Per prima cosa ci si collega al Sito Ufficiale: Frontier Assicurazioni (sconto 16%) e si clicca per iniziare il processo di preventivo. I dati che occorrono sono:

Destinazione del viaggio: se sono più paesi, inserire il più lontano. La polizza ha sostanzialmente tre fasce tariffarie: Europa e Mediterraneo (dove sono compresi anche paesi nordafricani come Egitto e Marocco ed anche Israele); Mondo escluso USA e Canada e infine Mondo Intero che comprende USA e Canada ed è la tariffa più alta. Se avete dubbi, contattate l’assistenza.

Date di viaggio: va inserita come partenza il giorno in cui si lascia l’Italia e come fine copertura il giorno in cui si rientra effettivamente in Italia.

Assicurati per fasce d’età: numero di persone da assicurare per ogni fascia riportata. Frontier assicura persone fino ai 74 anni di età. (per chi è sopra ho selezionato queste alternative)

Quindi si clicca sul pulsante “calcola il preventivo” e vi saranno mostrate le tre alternative attualmente disponibili (Base, Smart, Top) con delle tabelle che riassumono le garanzie (mi raccomando, prima di sottoscrivere, leggere con attenzione il fascicolo informativo!).
I prezzi che vedete sono totali (per tutte le persone inserite in fase di preventivo), i massimali sono invece per persona e per periodo assicurativo.

Scegliete la formula che preferite e passate ad inserire i dati del contraente e degli eventuali altri assicurati (per questi basta nome, cognome, fascia d’età).

Quindi c’è l’accettazione delle condizioni, un brevissimo ma obbligatorio per legge, questionario di coerenza e si può passare al pagamento sicuro che avviene direttamente nei server NEXI.
Una volta pagato, la polizza arriverà alla casella di posta elettronica indicata in fase di acquisto (se non arriva controllate la casella Spam, se non c’è scrivete a assistenza[chiocciola]frontierassicurazioni.it

Il prodotto di assicurazione viaggio Frontier

Frontier assicurazioni viaggio propone attualmente tre versioni del prodotto:

  • Base: Assistenza e Spese mediche
  • Smart: Assistenza, spese mediche (massimale più alto), bagaglio ed effetti personali
  • Top: Assistenza, spese mediche (massimale come smart), bagaglio ed effetti personali, annullamento, interruzione viaggio e mini polizza infortuni

Numero massimo di giorni: viaggi di max 180 giorni
Età massima per la sottoscrizione: 75 anni
Riservata a: residenti o domiciliati in Italia
Occorre essere in Italia per sottoscrivere la polizza, il viaggio deve iniziare e terminare nel nostro paese.

Per chi è indicata la polizza viaggio Frontier?

Le polizze viaggio Frontier sono consigliabili a persone under 75, che non hanno patologie preesistenti, sono residenti o domiciliate in Italia e viaggiano all’estero con date predefinite di andata e ritorno per un periodo di massimo 180 giorni.
La polizza deve coprire sempre l’intero viaggio.

Centralino emergenze:

è un numero italiano attivo h24, 365 giorni l’anno. va contattato il prima possibile in caso di sinistri in viaggio.
Il numero lo trovate nel certificato di assicurazione, da portare in viaggio.

Insurance declaration

Se necessaria, l’assicurato può richiedere una traduzione del certificato di polizza (insurance declaration) da presentare ai controlli di ingresso o enti governativi. Con anche le specifiche relative alla copertura covid

Se vi occorre, dopo la sottoscrizione, scrivete a assistenza[chiocciola]frontierassicurazioni.it specificando anche il numero di polizza (il servizio è gratuito e possono volerci fino a 48 ore lavorative).

Conclusioni

Frontier propone prodotti di qualità a prezzi molto competitivi; ha sede in Italia così come il suo sottoscrittore, da non sottovalutare. Meglio sempre affidarsi a realtà italiane, direttamente sottoposte alla vigilanza dell’IVASS e lasciar perder quelli che si piazzano in “paradisi fiscali”.

Prima della sottoscrizione leggere con attenzione il set informativo precontrattuale.

Andrea

Laureato in Economia e Management, oggi sono un Broker Assicurativo e Digital Marketer: studio e lavoro ogni giorno per trovare le migliori soluzioni assicurative e finanziarie.

Leggi ancora

Post navigation