lokky flex

Lokky Flex, assicurazione ideale per freelance e società di consulenza

Lavorare come freelance è entusiasmante ed elettrizzante ma al contempo particolarmente impegnativo. I lavoratori autonomi devono autogestirsi e organizzare adeguatamente ogni aspetto riguardante il loro lavoro: pianificazione, amministrazione, finanze, investimenti, portfolio clienti, pubblicità, public relation, ecc. Lavorare però in totale autonomia e in maniera completamente indipendente porta con sé anche diversi vantaggi: in libertà il lavoratore o imprenditore autonomo possiede la possibilità di decidere per lavorare e con chi collaborare, in quale luogo svolgere l’attività (in ufficio, da casa, in uno spazio di coworking, ma anche se in Italia oppure all’estero, ecc.), in che maniera svolgere le svariate attività, quando rendersi disponibile ai clienti (orari, giornate e periodi dell’anno), come gestirsi le ferie e, potenzialmente, guadagnare di più rispetto a svolgere la medesima attività come dipendente. 

lokky

Lokky Assicurazione Freelance Prodotto TOP

Un prodotto completo dedicato ai freelance.
Preventivo veloce e senza impegno.
Leggere la documentazione informativa prima della sottoscrizione

Sicuramente intraprendere la carriera da freelance o imprenditore è accattivante ma bisogna tenere a mente che questa tipologia di attività lavorativa comporta ogni giorno la possibilità di incappare in rischi e imprevisti. Non basta inquadrare da un punto di vista giuridico e finanziario la propria professione, crearsi una rete di clienti e collaboratori per riuscire a sottrarsi dai rischi. Qualsiasi attività lavorativa porta con sé imprevisti e problemi intrinsechi che potrebbero potenzialmente bloccare l’andamento di un business, temporaneamente o in maniera definitiva. 

Fino ad oggi la categoria dei freelance, non essendo regolamentata, a differenza di tutti coloro che risultano iscritti ad un Albo professionale, non disponeva di un’assicurazione in grado di tutelare una professione così mutevole e specifica dalle più diaprate incognite che potrebbe riscontrare durante lo svolgimento della professione. A loro tuttavia da quest’anno ci pensa Lokky, ideando una polizza ad hoc per i Freelance.

Lokky Flex: la polizza ideata per i Freelance

A partire dal 2024 Lokky ha studiato e ideato una polizza assicurativa su misura per i Freelance e le Società di consulenza. Che tu sia un consulente gestionale, un consulente informatico, un esperto di marketing e advertising, un insegnate privato oppure un personal trainer, a prescindere dalla tua specifica occupazione, avrai sempre bisogno del giusto livello di protezione per il tuo business.

Involontariamente chiunque può causare danni mentre svolge la propria attività lavorativa e questo può portare a richieste di risarcimento da parte di terzi, collaboratori o clienti; oppure in seguito ad un infortunio il lavoratore potrebbe doversi astenere dal lavoro per brevi o lunghi periodi, minando la sua unica fonte di reddito.

Indipendentemente dall’attività svolta, ogni freelance deve quindi cercare di garantirsi una business continuity senza sottovalutare i possibili rischi: una semplice disattenzione, un’omissione o una negligenza possono costare caro. Ecco perché sottoscrivere una polizza RC Professionale Freelance è importante per proteggere il patrimonio dei freelance e delle società di consulenza da richieste di risarcimento provenienti da terzi e di garantire l’andamento dell’attività.

Caratteristiche Lokky Flex

Lokky Flex, il nuovo prodotto di Responsabilità Civile Professionale creato da Lokky, rappresenta la polizza su misura per i Freelance e le Società di consulenza, volto a garantire copertura assicurativa a tutti lavoratori autonomi che non rientrano nelle professioni regolamentate. Un prodotto unico in grado di assicurare 108 attività nei settori:

• IT: ad esempio consulenti informatici, sviluppatori, programmatori, ecc.;

• Consulenti di direzione: ad esempio consulenti aziendali, project manager, consulenti finanziari, consulenti gestionali, ecc.;

• Miscellanee: come attori, teatranti, fotografi, periti, fattorini, ecc.;

• Marketing, pubblicità e comunicazione: ad esempio giornalisti, blogger, grafici, videomaker, traduttori, ecc.;

• Coaching, formazione e istruzione: come personal trainer, insegnati privati, insegnati di yoga, mental coach, tutor, ecc.

Questa nuova e innovativa polizza assicurativa è stata creata con l’obbiettivo di soddisfare a pieno le specifiche che esigenze di tutti coloro che hanno deciso di aprire una Partiva IVA e lavorare in autonomia. Il nuovo prodotto lanciato da Lokky infatti si presenta come un prodotto flessibile in tanti aspetti:

Flessibilità al primo acquisto: i clienti possono decidere di attivare in tempi diversi e autonomamente dalle altre garanzie ogni estensione della copertura Core; inoltre, ogni Add-on può essere indipendentemente attivato dagli altri Add-on. Permane unicamente il vincolo che la copertura Core risulti sempre attiva, in sua mancanza decadono anche le garanzie accessorie ad essa correlate;

Flessibilità durante la sottoscrizione della polizza: i clienti Lokky detengono la possibilità di aumentare il massimale della copertura una volta già sottoscritto il pacchetto assicurativo;

Cambiamenti della anagrafica: è possibile modificare i dati anagrafici dei clienti anche successivamente alla stipulazione della polizza senza andare ad intaccare il premio.

Andrea

Laureato in Economia e Management, oggi sono un Broker Assicurativo e Digital Marketer: studio e lavoro ogni giorno per trovare le migliori soluzioni assicurative e finanziarie.

Leggi ancora

Post navigation